Rotundo: "Come è possibile lasciare un quartiere senza mezzi pubblici sul posto?"

Catanzaro, Venerdì 13 Ottobre 2017 - 11:38 di Redazione

Come è possibile lasciare un quartiere senza mezzi pubblici sul posto? Quanto tempo ci vuole per istituire una semplice sbarra? Tante domande a cui non si hanno risposte da quasi un mese. Orecchie da mercante verso le richieste dei cittadini e indifferenza alla “supplica” di un servizio che spetta. In pratica dal 23 Settembre un quartiere lasciato completamente isolato. Si tratta di Bambinello Gesù, una zona in cui la maggior parte di abitanti sono anziani che quotidianamente prendono l’autobus in via Alfonso Menichini, proprio dove i mezzi fanno capolinea, per andare a soddisfare i bisogni di necessità. Ma una decisione aziendale dell’Amc ha tolto tale servizio, causa il montaggio di una sbarra proprio nella piazzola di capolinea al fine di evitare il parcheggio selvaggio dei residenti che ostacolavano il lavoro degli autisti. Una giusta causa, ma che ha visto sospendere da giorno 23 Settembre il servizio per poi riprenderlo a fine lavori. Ad oggi, senza comprenderne le motivazioni,  non solo ancora non sono iniziati i lavori, ma nessuno si è più visto. Tanta la rabbia dei residenti che si vedono costretti, soprattutto i più anziani, a recarsi a piedi a Pontepiccolo dove attualmente sostano i mezzi, a delegare o attendere aiuti. Tante sollecitazioni a nulla servite, tante richieste di istituire una navetta giornaliera al mattino per garantire un minimo servizio. Ma nulla. Nè il servizio nè l’inizio dei lavori. Possibile che non si possa attuare una navetta? Perché? Possibile che installare una “sbarra”richieda cosi tanto tempo? Chiedo e mi rivolgo a chi di competenza di velocizzare tale inizio lavori o di garantire, per la tutela dei residenti, un servizio che spetta di diritto per poter soddisfare le proprie necessità Tante domande a cui si attendono risposte e, nel frattempo, un intero quartiere vive nel disagio di sentirsi isolato e dimenticato.      

Consigliere Comunale Cristina Rotundo Fare per Catanzaro



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code